18/04/17

I trattamenti Reiki come aiuto per le dipendenze

AlcoholRehab.com è un portale con risorse ed informazioni riguardanti le opzioni di trattamento in caso di abuso di sostanze, alcolismo, dipendenze ed in genere sulla salute mentale. Esso è collegato a DARA un famoso centro in Thailandia per la riabilitazione dall'uso di droge ed alcol in Asia. Ecco come Alcohol Rehab parla della tecnica Reiki.....

Le persone che stanno cercando di liberarsi da una dipendenza hanno molte sfide da affrontare durante i primi giorni della loro "sobrietà". Essi possono essere soggette ad un notevole stress ed instabilità emotiva. Questa parte del recupero è talvolta indicata con il termine "fase delle montagne russe emotive". Può richiedere un paio di mesi. Durante questo periodo, le persone possono trarre grandi vantaggi praticando tecniche di rilassamento come il Reiki.
 

Ecco i potenziali benefici connessi ai trattamenti Reiki:
  • Aiuta il corpo ad autoguarirsi più velocemente. La tecnica può aiutare anche il sistema immunitario a combattere la malattia.
  • Le persone dormono meglio la notte. L'insonnia può portare a diversi tipi di malattia mentale e fisica per questo tutto ciò che la combatte è benvenuto.
  • Il Reiki fa sperimentare stati profondi di relax permettendo al corpo di liberarsi dalla tensione. Lo stress è un fattore che contribuisce a creare/peggiorare molti tipi di malattie ed il Reiki può aiutare le persone a ridurlo.
  • Migliora i sintomi del dolore cronico.
  • Aiuta il corpo a liberarsi delle tossine.
  • Migliora il funzionamento mentale aumentando creatività e memoria.
  • Migliora l'autostima.
  • In medicina orientale si ritiene che la maggior parte delle malattie è causata da blocchi nel flusso energetico, il Reiki contribuisce a rimuoverli.
  • Rallenta il processo di invecchiamento.
  • Questa tecnica può essere di grande valore per le persone che stanno percorrendo un cammino spirituale vista la sua capacità di purificare il corpo.
Il Reiki può essere di particolare beneficio per quelle persone che stanno cercando di guarire da una dipendenza. E' improbabile che, da solo sia sufficiente per aiutare un individuo a superare una dipendenza, ma può essere di grande beneficio una volta che la persona è "sobria" o in procinto di diventarlo. I potenziali benefici per le persone con una dipendenza sono:
  • Riduzione dei sintomi di astinenza dalla dipendenza. Questi sintomi durante i primi giorni di recupero possono essere molto fastidiosi e sessioni giornaliere di Reiki possono renderli più tollerabili.
  • Il recupero può innescare l'effetto "montagne russe emotive". Può essere presente una grande quantità di stress nell'individuo che si adatta alla sua nuova vita lontana da alcol o droghe. I vantaggi di questa tecnica di rilassamento possono aiutare le persone che si sentono troppo sopraffatte rischiano ricadute.
  • Le persone che hanno fatto abuso di sostanze per un lungo periodo di solito presentano una grande quantità di danni fisici e mentali. Questa tecnica può aiutare a riparare alcuni dei danni e portare l'individuo verso una vita più sana.
  • E' normale per le persone nelle prime fasi di recupero sperimentare rabbia e risentimento. Queste emozioni sono molto pericolose perché possono portare di nuovo alla dipendenza. Il Reiki può aiutare a gestire alcune di queste emozioni negative.
  • Il Reiki aiuta le persone a sentirsi più a proprio agio con se stesse potenziando la loro autostima.

Nessun commento:

Posta un commento