03/08/16

La Scuola ilReiki è presente anche a Grosseto

Se credessi almeno un pò al puro caso potrei sostenere che sono stata davvero fortunata, durante il mio viaggio, a conoscere il Reiki attraverso una Scuola così sintonizzata sul mio modo di sentire. Ma siccome alla fortuna non credo, diciamo che ognuno incontra ciò di cui ha più bisogno (deve solo saperlo riconoscere). E così è stato. Quando a gennaio 2014 ho frequentato il Corso Reiki di 1° Livello con l'insegnante Alessio Bianchini non conoscevo ancora la ricchissima squadra di cui faceva parte e quanto le esperienze dei vari insegnanti e la loro didattica avrebbero accompagnato da un lato la mia formazione personale con il Reiki ma anche certi miei interessi (come per esempio l'applicazione della tecnica in ambito sanitario).


La Scuola ilReiki, fondata a Torino ma presente in molte regioni d'Italia, è nata per formare al Reiki con un approccio pragmatico ed "asciutto" (pochi fronzoli e contaminazioni, molta sostanza). Ha preso vita dalla passione di un gruppo di persone (insegnanti di Reiki o esperti formatori di altri saperi) che si sono riconosciute negli intenti ed hanno deciso di unire le loro forze, per poter fare di più e meglio. Il simbolo della scuola (7 cerchi che s'intersecano) prende vita proprio dai 7 insegnanti che hanno dato vita al progetto.

L'approccio utilizzato dalla Scuola è stato ciò che più mi ha convinto ed il motivo per il quale ho deciso di utilizzarla per la mia formazione Reiki (passata, presente e futura):
  • purezza della tecnica: premettendo che la neutralità assoluta non esiste e che qualsiasi operatore/insegnante mette del suo nel Reiki che veicola, la scelta di fondo che è stata fatta in questo caso è quella di un Reiki asciutto, essenziale proposto senza mescolarlo con altre discipline, filosofie o convinzioni proprie dell'insegnante (in questo modo si comprende meglio cosa è Reiki e cosa non lo evitando di far "buttare via" il Reiki solo perchè l'"altro" con cui è presentato, non piace);
  • prezzi moderati e credito illimitato: per rendere il Reiki accessibile a tutti e per evitare che le scelte siano influenzate da logiche di puro business. Rimane chiaramente il fatto che chiedere un compenso per i servizi offerti permette di dedicare tutto il tempo che serve al Reiki approfondendone la conoscenza e portandolo in ogni ambito;
  • didattica strutturata che cura e rende omogenei contenuti e metodi (è una delle prime cose che ho notato visto il mio "occhio clinico" e gli oltre 20 anni di esperienza nel campo delle metodologie formative);
  • presenza attiva nei contesti sociali (scuola, sanità) con corsi di formazione ed iniziative interessanti come SOS Reiki;
  • concezione dell'insegnante/operatore Reiki:  una persona normale che, entusiasta rispetto a questa splendida tecnica, decide di darsi da fare affinché tutti possano sperimentarla e praticarla. Qualcuno che, lontano dal presentarsi come un guru o una guida spirituale, senza effettuare diagnosi nè promettere guarigioni miracolose ed illuminazioni istantanee, cercherà di essere un "canale" per accedere all'Energia Universale.
La Scuola ilReiki è presente a Grosseto attraverso:
  • i Corsi dell'insegnante Alessio Bianchini;
  • scambi Reiki aperti a tutti i reikisti con almeno il 1° livello presso la Palextra di Grosseto in Piazza Lulli 10 il primo mercoledì di ogni mese 18.30-21.00 (contattare Daniela 3335837472);
  • una bella comunità di reikisti in costante crescita.


Nessun commento:

Posta un commento